Posted on

Tessera Fiscale chiude

Un’incredibile storia di successo

TesseraFiscale.it è online dal 15 marzo 2019. La prima settimana avevamo già ripagato l’investimento iniziale (!). La settimana successiva Il Sole 24ORE ha condiviso un importantissimo percorso di sponsorizzazione, la crescita è stata violenta e, nel mese successivo, avevamo venduto migliaia e migliaia di Tessere. Subito dopo Repubblica si è occupata del nostro successo nella sua inchiesta speciale sulla fatturazione elettronica.

Tessera Fiscale è diventata, in pochi giorni, un’incredibile storia di successo certificata da ricavi ed interesse.

È il web bellezza

Purtroppo a giugno 2019 le vendite sono calate altrettanto bruscamente, il ritorno dell’investimento pubblicitario si è azzerato e settimane spese ad analizzare i dati hanno rivelato una verità molto semplice: il mercato era saturo. La maggior parte dei soggetti interessati a Tessera Fiscale l’aveva già acquistata.

L’epilogo

Abbiamo festeggiato la velocità del business digitale ed oggi non possiamo piangere l’altrettanto brusca frenata. Abbiamo creato uno strumento utile; creato lavoro per fornitori, indotto e partner; reso l’azienda (noi) più ricca. Per questo motivo abbiamo deciso di chiudere il 15 luglio 2019 – esattamente a 4 mesi dal lancio.

Hai tempo fino al 14 luglio 2019 per ordinare la ultime Tessere Fiscali a soli 5€ – non ne verrano prodotte altre. Tutte le Tessere ordinate verranno consegnate; tutte le Tessere in viaggio verranno monitorate fino alla consegna; il Servizio Clienti post-vendita rimarrà attivo fino al 14 marzo 2020.

Grazie

Ti ringraziamo per aver condiviso il percorso. Ringraziamo Enzo (a cui dobbiamo ancora dei cannoli), Andrea, Sebastiano, Gabriele, Alfio-Alfredo ed Agostino, Giorgio, Angelo, Glenda, Agatino.

Se ti va di commentare questa storia con Damiana ed Edoardo, proprietari di Tessera Fiscale, puoi scriverci una mail o contattare Edoardo su LinkedIn.